11.04 Venti freschi e temporali ci riporteranno in Primavera

Pubblicità
Il mio iltempo24.it
  • 11.04 Venti freschi e temporali ci riporteranno in Primavera
    11.04.2011 09:09

    SITUAZIONE - L'anomala "estate" di aprile inizia  a mostrare i primi segni di cedimento come era naturale attendersi. Prima di tutto, i nebbioni di ieri su molte coste e gli annuvolamenti sparsi su alcune regioni ci hanno dato un immediato riscontro di quanto i mari siano ancora freddi e non possano garantire la stabilità dei mesi estivi; in secondo luogo le nubi che qua e là iniziano a filtrare dietro lo scudo anticiclonico ci danno evidenza di come la cupola di bel tempo dia qualche scricchiolio di cedimento.

    EVOLUZIONE - Nelle ultime ore è già in atto un ritiro verso ovest dell'alta pressione che tenderà a rifugiarsi in pieno oceano Atlantico non garantendo più un adeguato blocco dei flussi perturbati sull'Europa centro-meridionale. Un fronte freddo tenderà ad avvicinarsi alle Alpi a partire dal pomeriggio di domani, valicandole in serata per poi scivolare lungo il medio Adriatico. Dal contrasto con l'aria più calda preesistente scaturiranno dei temporali di breve durata ma loclamente molto intensi e accompagnati da forti colpi di vento e probabilmente da grandine.

    MEDIO TERMINE - Transitato questo fronte freddo, che comunque garantirà un calo termico su tutte le regioni, il tempo si manterrà instabile per via di una goccia fredda i quota che tenderà ad interessare più direttamente il Settentrione.

    TENDENZA PER PASQUA - Ancora incerta la prognosi, al momento le indicazioni sono per un tempo variabile al Nord con ampie schiarite e con acquazzoni più probabili al Centro-Sud, ne riparleremo nei prossimi aggiornamenti.

    Previsioni in dettaglio per i prossimi giorni.

    OGGI - Bel tempo su tutte le regioni ad eccezione di qualche nebbia su coste toscane e liguri in dissolvimento col passare delle ore. Temperature ancora molto miti con punte di 27-28°C sulle grandi città padane. Venti deboli e mari poco mossi.

    MARTEDI' 12 - Inizialmente soleggiato ovunque ma con tendenza a passaggi nuvolosi irregolari al Nord con formazione di focolai temporaleschi sulle Alpi durante il pomeriggio, in estensione alle pianure del Triveneto in serata dove saranno localmente possibili dei temporali anche forti. Fenomeni in rapida estensione a Romagna e medio Adriatico nella notte. Venti in rinforzo da nord e temperature in calo, più sensibile al Nord-Est.

    MERCOLEDI' 13 - Migliora al Nord e sul medio Adriatico, più instabile al Sud con possibili temporali su settori interni e regioni adriatiche. Bello altrove ma in un contesto più fresco, con valori massimi non oltre i 20°C. Venti vivaci da nord, mari mossi.

    • Pubblicità

    Autore: Simone
WeatherPro
AMSI
MeteoEarth