07.02 Ritorno di FREDDO e NEVE intorno a metà mese?

Pubblicità
Il mio iltempo24.it
  • 07.02 Ritorno di FREDDO e NEVE intorno a metà mese?
    07.02.2011 10:33

    Ad eccezione delle nebbie e di qualche nube bassa che interessano qua e là pianure e coste del Centro-Nord, il dominio del sole è incontrastato da giorni su tutta la Penisola e le temperature sono risalite su valori primaverili accelerando fra l'altro la ripresa vegetativa delle piante di quasi un mese.

    Tutto merito di un vasto campo di alta pressione di matrice subtropicale, o demerito se si considera l'aumento della concentrazione degli inquinanti nelle grandi città, che staziona su gran parte dell'Europa centro-meridionale e sull'Italia.

    Le perturbazioni, il freddo e il vortice Polare imperversano invece più a nord con crudi episodi invernali su Scandinavia e Isole Britanniche.

    Dunque stagione fredda già al capolinea in Italia?Altamente improbabile. Anche le ultime elaborazioni in nostro possesso mostrano un cambio nella circolazione atmosferica sull'Europa a partire dal giorno 12. Il rallentamento del vortice Polare e lo sbilanciamento verso nord della struttura anticiclonica indirizzeranno dei pacchetti consistenti di aria fredda anche alle latitudini più basse e probabilmente fin sull'Italia.

    E' ovviamente troppo presto per anticipare tutti i dettagli delle prossime mosse della stagione fredda e le traiettorie esatte dei nuclei gelidi e dei sistemi nuvolosi. Quello che si può dire è che ad oggi le quotazioni di un'irruzione fredda da est/nordest e dalla Porta della Bora sono in vantaggio rispetto ad una possibile discesa fredda attraverso la Francia e il Rodano.

    Per dirla tutta però, ci sono anche delle concrete possibilità che invece l'aria fredda non riesca a spingersi fin sul Mediterraneo ma che si mescoli con aria umida atlantica dando vita a depressioni e perturbazioni che in seguito potrebbero raggiungerci. In quel caso però vivremmo situazioni di tipo più autunnale che invernale col ritorno delle piogge e con le nevicate confinate solo in montagna.

    Avremo maggiori certezze tra qualche giorno, nel frattempo approfittiamo di questo insolito anticipo di primavera.

    • Pubblicità

    Autore: Simone Maio
WeatherPro
AMSI
MeteoEarth