21.04 Festività pasquali con tempo incerto

Pubblicità
Il mio iltempo24.it
  • 21.04 Festività pasquali con tempo incerto
    21.04.2011 08:29

    SITUAZIONE: La vasta zona di alta pressione che abbraccia buona parte dell'Europa e l'Italia tende a spostare i suoi massimi verso nord, tra Scandinavia e Russia. Un'area di bassa pressione presente sulla Penisola Iberica invia deboli infiltrazioni di aria umida ed instabile in direzione della nostra Penisola ed un sistema nuvoloso più organizzato che interesserà prevalentemente il Centro-Nord nella giornata di Sabato.

    EVOLUZIONE: Successivamente il tempo si manterrà instabile ed aumentaranno le probabilità di acquazzoni, specie durante le ore pomeridiane e sui settori più interni. Si entrerà dunque in una fase di tempo tipicamente primaverile con temperature in linea con i valori medi del periodo, la stabilità può attendere.

    PASQUA E PASQUETTA: Il tempo migliore sarà su parte del Sud peninsulare che se la caverà con qualche addensamento di passaggio ed un basso rischio di precipitazioni. Più nubi invece al Centro-Nord e sulla Sardegna con a tratti qualche precipitazione specie tra Sabato e Domenica. Lunedì possibili temporali sulle Alpi, instabile tra Calabria e Sicilia con qualche pioggia in movimento successivo verso il Golfo di Taranto e il Salento.

    Le previsioni in sintesi sino a Pasquetta:

    VENERDI' 22: Annuvolamenti sulle Isole Maggiori con qualche pioggia sulla Sardegna, specie dal pomeriggio. Qualche nube in arrivo anche lungo il versante tirrenico ed instabilità pomeridiana in aumento sull'Apennino dove sarà possibile un breve rovescio.
    Temperature molto miti con massime sui 22-23°C.
    Venti deboli sudorientali tendenti a rinforzare su Sardegna, Sicilia e sul Tirreno. Mossi i mari più occidentali, poco mosso l'Adriatico e lo Ionio.

    SABATO 23: Nuvoloso al Nord-Ovest, su Emilia, Toscana, Umbria, Lazioe coste tirreniche. qualche debole pioggia sull'Isola, la Liguria, il Piemonte e l'alta Toscana. Più soleggiato e asciutto altrove.
    Temperature in lieve calo nei valori massimi sulle regioni occidnetali, invariate altrove. Venti deboli meridionali con qualche rinforzo attorno alla Sardegna e sul Mar Ligure. Mossi il Mar Ligure, l'alto Tirreno e i mari prospicienti la Sardegna, poco mossi i restanti bacini.

    DOMENICA 24 DI PASQUA: Molte nubi al Nord, al Centro e lungo il versante Adriatico con qualche rovescio sui rilievi, generalmente più asciutto su pianure e coste. Più sole su Campania, Calabria, Sicilia e Sardegna con qualche nube di passaggio specie nel pomeriggio. Temperature stazionarie su valori miti. Venti deboli tra est e nord-est, poco mossi i mari.

    LUNEDI' 25 PASQUETTA: Tempo a tratti instabile su settori alpini, Isole Maggiori e Appennino dove saranno probabili dei rovesci, specie durante il pomeriggio. Annuvolamenti alternati a schiarite anche ampie altrove con escursione di Pasquetta più asciutta. Temperature invariate, venti moderati orientali. Mossi i mari più meridionali, poco mossi gli altri mari.

    • Pubblicità

    Autore: Simone Maio
WeatherPro
AMSI
MeteoEarth