26.04 Il tempo è ingiusto o solamente indipendente?

Pubblicità
Il mio iltempo24.it
  • 26.04 Il tempo è ingiusto o solamente indipendente?
    26.04.2011 08:29

    Ci risiamo, ancora una volta non abbiamo potuto godere pienamente dei giorni di festa per una scampagnata o una bella passeggiata all'aperto perchè il tempo ci ha tirato un brutto scherzo, scatenando un forte acquzzone proprio mentre stavamo caricando la macchina per la nostra gita.

    Con tanti giorni a disposizione possibile che debba piovere proprio durante le festività? "Colpa" delle previsioni meteo, si sente dire con grande superficialità da qualche giornalista alla TV, per aver da giorni preannunciato un tempo incerto e a tratti instabile che si è poi puntualmente verificato. E giù imprecazioni di ogni tipo per tentare di esorcizzare quest'ennesima sfortuna che proprio non ci voleva...

    Situazioni e scene come queste sono fin troppo frequenti in questi casi nei quali ci si ricorda che esiste anche una dinamica dei fluidi sopra le nostre teste e che c'è una scienza, la meteorologia, che non ha nulla a che vedere con le superstizioni, i proverbi e le scaramanzie ma che semplicemente cerca di studiarne i segreti più nascosti e di snocciolarne le trame per tutti i suoi utenti, ammiratori e non.

    Invece di imprecare inutilmente, riusciremo mai ad elevare il nostro grado di considerazione per la meteo in maniera tale da seguire le evoluzioni del tempo non solo quando dobbiamo partire o andare in vacanza da qualche parte? Questo ci accosterebbe all'osservazione del tempo con minor scetticismo e ci aiuterebbe a capire una verità fondamentale: il tempo non è al nostro servizio e non si cura delle nostre vicende ma propone le sue manifestazioni in assoluta autonomia senza curarsi dei nostri calendari. Più libertà di questa...

    Tanto per non fare torti a nessuno e quasi a dimostrare che non si stava accanendo contro di noi negli ultimi giorni, almeno fino a venerdì saranno riproposti scenari di instabilità sulla nostra Penisola, con acquazzoni frequenti specie durante il pomeriggio e sui settori interni.

    Colpa delle ingiustizie del tempo? No, solamente l'effetto di una causa, ossia la migrazione dell'anticiclone verso latitudini nordeuropee con una maggior esposizione del Mediterraneo alle correnti più umide ed instabili in arrivo da ovest.

    Farà più freddo? Le temperature non subiranno grandi variazioni ma chiaramente sotto gli scrosci di pioggia di un temporale o poco dopo la sua fine avvertiremo qualche brivido dovuto all'aria più fresca ed umida presente sulla nostra località.

    • Pubblicità

    Autore: Simone Maio
WeatherPro
AMSI
MeteoEarth